R&S

L’emergere di nuove patologie, i cambiamenti nello stile di vita, l’evoluzione sociale, la complessità delle risorse tecnologiche e numerosi altri fattori rendono la ricerca di nuove soluzioni terapeutiche una necessità sempre più pressante.

Negli anni Novanta abbiamo avviato il nostro progetto di Ricerca e Sviluppo (R&S) e nell’ultimo decennio abbiamo visto la nascita dei nostri nuovi farmaci. Stiamo costruendo la nostra strada nella ricerca, ispirati da una forte motivazione: La nostra attenzione alla vita .

Il Gruppo BIAL investe più del 20% del suo fatturato in R&S. Si tratta della nostra principale promessa: ci impegniamo a scoprire e a sviluppare farmaci innovativi.

Il nostro centro R&S in Portogallo è composto da team internazionali altamente qualificati. Nel nostro centro di ricerca lavorano chimici, farmacologi, biochimici, medici e farmacisti tutti dedicati alla scoperta di nuovi farmaci nelle nostre due principali aree di ricerca: neuroscienze e cardiologia. 

Il nostro team scientifico collabora con ricercatori e scienziati provenienti da università, aziende e centri di ricerca per offrire le migliori soluzioni ai sanitari, ai pazienti e alle loro famiglie. Questi team concentrano le fasi iniziali che costituiscono la struttura del processo di ricerca collaborando attivamente in una rete di dozzine di unità di ricerca, aziende e istituzioni internazionali.

Come riconoscimento dell’impegno di BIAL nella ricerca e sviluppo, il gruppo è membro della Federazione Europea delle Associazioni e delle Industrie Farmaceutiche (EFPIA), rinomata federazione delle aziende europee leader nella ricerca farmaceutica.

Recentemente, BIAL ha istituito una nuova consociata negli Stati Uniti d'America, BIAL Biotech Investments Inc (BIAL Biotech). BIAL Biotech è un centro di eccellenza per lo sviluppo delle terapie della malattia di Parkinson ereditaria. Con questa acquisizione, BIAL espande la sua pipeline, in particolare con l’integrazione di nuovi composti nell'area della neurodegenerazione, già in sviluppo clinico, e specifici per la malattia di Parkinson, dove l’azienda farmaceutica ha già un’importante posizione di mercato.

R&S e innovazione - principi

Riteniamo che Ricerca e Sviluppo sia un’area strategica del gruppo. Tramite la gestione delle conoscenze e delle innovazioni, ci impegniamo a sviluppare, in maniera sistematica e sostenibile, farmaci innovativi meritevoli dell’accettazione da parte della comunità scientifica, delle agenzie regolatorie e del mercato e che siano quindi in grado di apportare valore agli operatori sanitari e ai pazienti.

  • In questo modo garantiamo che siano presenti tutte le condizioni affinché il pensiero critico, innovativo e applicabile alle nostre aree di ricerca e sviluppo, sia una realtà per i nostri collaboratori.
  • Promuoviamo una cultura del rigore, nella quale le conoscenze scientifiche e tecnologiche, unite ai vari aspetti della gestione del progetto - e nel rispetto di tutti i requisiti richiesti alla nostra attività - sono fondamentali.
  • Incentiviamo la motivazione, la creatività e la qualifica dei nostri collaboratori, stimolando idee innovatrici, in grado di trasformarsi in progetti capaci di generare valore per il mercato e per le persone.